Centro di socializzazione

Il nostro Centro di socializzazione

è un luogo di accoglienza aperto a tutte le famiglie.

 

È uno spazio di scambio e di gioco per bambini in età prescolare (da 0 a 4 anni) accompagnati da un genitore (o da entrambi) o da un adulto di riferimento (parente, baby sitter, mamma diurna,…).

 

Si tratta di un luogo sicuro in cui viene data la possibilità di sperimentare la socializzazione (stare con gli altri, condividere, rispettare le regole, ascoltare, comunicare, …) attraverso il gioco e piccole attività di gruppo. Il Centro si prefigge anche l’obiettivo di evitare l’isolamento dei neogenitori, promuovere l'icontro e l'inclusione.

 

Il martedì e il venerdì mattina organizziamo delle attività formative rivolte alle mamme migranti. Durante queste mattinate, con l’aiuto di alcune volontarie, ci occupiamo dei loro bambini all’interno del Centro di socializzazione. Questo non preclude la possibilità di frequentare le nostre attività. 

Il venerdì mattina proponiamo un atelier di cucito e lavoro a maglia aperto a tutti.

 

Giorni e orari di apertura

Siamo aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11

Durante le vacanze scolastiche siamo chiusi.


Iscrizione

Non è necessario iscriversi salvo per alcune attività straordinarie.

Tutto è gratuito. Alcune famiglie scelgono di fare delle donazioni in favore della Cooperativa.

 

Attività della mattina

Nel corso della mattinata si svolgono diverse attività, in parte guidate ed in parte libere:

  • Accoglienza
  • Gioco libero
  • Piccola attività di gruppo (ad esempio: racconti, teatrini, attività grafico-pittoriche, attività di sperimantazione sensoriale, attività motorie)
  • Merenda sana (solitamente a base di frutta)
  • Riordino 
  • Girotodi e canti
  • Saluto 

 

Attività straordinarie

Sono previste delle attività eccezionali con la presenza di animatori esterni (laboratori musicali, danza) e di momenti aggregativi (pranzi comunitari, brunch). Per alcune di queste attività è necessario annunciarsi.

 

Ruolo dell’operatore

I nostri operatori sono formati e gli interventi variano a dipendenza dei bisogni e delle situazioni. 

Se richiesto offriamo ai genitori un luogo di ascolto, di sostegno e di orientamento in ambito psicoeducativo.

Alcune mattine sono presenti dei volontari che ci aiutano nelle varie attività.

 

Gli spazi

Lo spazio fisico è conforme alle norme dell’Ufficio della Sanità ed è organizzato affinché sia a misura di bambino, con giochi adatti all’età e che stimolano le attività senso-motorie e il gioco tra i bambini. Un comodo divano accoglie le mamme che desiderano allattare i loro bebè. Abbiamo a disposizione un angolo cucina sempre pronto a offrire un caffè o un thè caldo. La casa dispone di tre toilette, di cui una con vasetto e fasciatoio.

Sara Rossi Vaghi

Educatrice SUP

Responsabile del centro di socializzazione

..

Per il martedì e il venerdì comunitari

 

Il martedì e il venerdì mattina i genitori che frequentano le nostre proposte formative (socializzazione linguistica e atelier di cucito) hanno la possibilità di affidarci i loro bambini.

 

Per assicurare un buon inserimento nel gruppo è previsto un ambientamento graduale in collaborazione con le famiglie. Inizialmente, per i bambini che frequentano il Centro per la prima volta, è previsto che il genitore rimanga con il figlio per permettergli di famigliarizzare con il personale, con gli altri bambini e con gli spazi. Questa è anche un’occasione per le famiglie di conoscere gli operatori, porre loro delle domande e informarli delle abitudini del figlio o di eventuali allergie o intolleranze alimentari. Un inserimento graduale aiuta il bambino a separarsi in modo sereno dal genitore. Se durante l’assenza del genitore il bambino manifesta un eccessivo disagio, gli operatori lo invitano a tornare da lui per rassicurarlo. Consigliamo di frequentare regolarmente il Centro per aiutare i bambini in questo delicato passaggio.

 

Una volta ambientato, il bambino viene accompagnato dal genitore all’interno dello spazio di socializzazione (zona con i giochi al pianterreno) e affidato alle operatrici che si prenderanno cura di lui. Se necessario il genitore si ferma con il bambino finché questo è pronto a congedarsi. Al termine delle attività i bambini attendono i genitori all’interno dello spazio di socializzazione. Per garantire la sicurezza dei bambini abbiamo installato un cancelletto che invitiamo a tenere chiuso per evitare che questi escano dallo spazio custodito.

 

Di regola i bambini non entrano in aula con i genitori salvo diverso accordo con le docenti. I bambini che non si trovano all’interno dello spazio di socializzazione sono sotto la responsabilità dei genitori.

 

In agenda

 
Danza con me!!

Danza genitore-bambino con Laura Baldi Pedevilla

19 Dicembre 2019
Attività, Socializzazione
+ continua
Massaggio infantile

Massaggio infantile per bambini dai 0 ai 9 mesi. Con Grazia Spinedi.

 

6,13, 20, 27 novembre

4 dicembre

4 Dicembre 2019
Attività, Socializzazione
+ continua
BAOBAB cooperativa

COOPERATIVA BAOBAB

Via Ghiringhelli 21

CH6500 Bellinzona

Tel. 091 835 43 25
info@cooperativabaobab.ch

Torna su